Cemento cellulare

cemento-cellulareIl cemento cellulare è un materiale edilizio che si ottiene dalla miscela di boiacca cementizia con una schiuma che non ha alcun rischio per la salute e per l’ambiente. È un materiale estremamente leggero e molto versatile che trova impiego in moltissimi ambiti edili. Uno degli impieghi più diffusi è quello di strato intermedio tra il solaio e il massetto, per realizzare spessori a basso carico statico e per livellare le irregolarità del solaio grezzo ed inglobare e proteggere eventuali tubazioni. Grazie alla sua leggerezza e alla struttura delle celle d’aria, il cemento cellulare ha anche buone proprietà di isolamento termico ed acustico.

Queste caratteristiche di leggerezza e isolamento rendono il cemento cellulare materiale idoneo per l’isolamento di tetti di grandi superfici (ad esempio hangar, terminal di aeroporti, centri commerciali, grossi edifici residenziali). Il riempimento di grosse cavità (ad esempio cisterne interrate dismesse), di scavi di trincea, di aperture di vario tipo è un altro campo d’impiego tipico per il cemento cellulare. Anche i lavori stradali per creare pendenze, riempimenti all’estradosso di strutture ad arco e riempimento delle spalle dei ponti.

K.G. Bontira è da molto tempo il produttore di impianti per cemento cellulare più qualificato. I suoi impianti si caratterizzano per la robustezza, la versatilità, la semplicità di utilizzo e l’estrema affidabilità.

Oltre agli impianti sul camion K.G. Bontira produce pompe impastatrici dotate di generatore di schiuma, per la produzione di cemento cellulare da cemento in sacchi.

K.G. Bontira è in grado di assistere i propri Clienti nella messa a punto della composizione del cemento cellulare più idonea e fornisce anche additivi schiumogeni basati su tensioattivi naturali.