Impianto per massetto autolivellante

PLM-AL è un impianto mobile realizzato per la produzione ed il pompaggio di prodotti premiscelati fluidi per pavimentazioni. PLM-AL è in grado di produrre e posare massetti autolivellanti cementizi e anidritici, di rivestimenti autolivellanti, livelline e lisciature.

Nel silo da 19 m3 il materiale premiscelato asciutto viene caricato pneumaticamente da autocisterna, oppure dai passi d’uomo direttamente in una stazione di carico o con big-bags. Dal silo le coclee di trasporto trasferiscono il materiale alla zona di miscelazione e pompaggio.

FUNZIONAMENTO IN CONTINUO, COMPLETAMENTE AUTOMATICO

PLM-AL è disponibile in due versioni. Nella versione PLM-AL SMP la miscelazione viene effettuata in continuo dalla pompa di miscelazione SMP, macchina dalle comprovate prestazioni e affidabilità.

Anche nel PLM-AL Livello 2 la miscelazione avviene in continuo. PLM-AL Livello 2 rappresenta però un’evoluzione del sistema di miscelazione in continuo delle pompe di miscelazione. Qui, infatti, la miscelazione avviene in una grande miscelatore in acciaio inox da 500 litri con albero a doppia elica incrociata. La quantità d’acqua viene regolata tramite il flussimetro in base alla consistenza desiderata del prodotto. In questo modo il rapporto materiale asciutto – acqua rimane costante e garantito.

Il miscelatore è collocato su celle di carico e l’ingresso del premiscelato e dell’acqua sono regolati da tre livelli di peso, settati sul sistema di controllo dell’impianto. All’inizio del lavoro il materiale asciutto e l’acqua entrano nel miscelatore – nel rapporto necessario alla consistenza desiderata – fino al raggiungimento del livello minimo di peso. A questo punto entra in funzione la pompa. Il peso del materiale nel miscelatore continua ad aumentare fino al raggiungimento del livello massimo, quando le coclee di alimentazione e la pompa dell’acqua si arrestano. L’ingresso di materiale nel miscelatore riprende, quando il peso è sceso fino ad un livello intermedio, diciamo di lavoro, per poi arrestarsi nuovamente al raggiungimento del massimo.

In questo modo si hanno sempre tra 800 e 900 kg di materiale che continua ad essere miscelato con un tempo di permanenza di circa 5 minuti, mentre la pompa lavora in continuo. Se per un qualsiasi motivo l’alimentazione del miscelatore dovesse interrompersi, al raggiungimento del livello minimo la pompa si arresta, lasciando il miscelatore pieno per circa il 60%.

 

MIGLIORE QUALITÀ

Il vantaggio di questo sistema è dato dalla migliore e prolungata miscelazione, che garantisce una maggiore omogeneità e permette agli additivi di svolgere al meglio la loro azione. In particolare, si raggiunge la consistenza necessaria per un’ottima lavorazione con un contenuto d’acqua significativamente più basso, aumentando la qualità del prodotto finito, senza fessurazioni ed imbarcamenti e con più alte resistenze meccaniche.

L’impianto può gestire in automatico un altro additivo liquido, se necessario alla formulazione.

PML-AL Livello 2 può essere equipaggiato con il sistema di dosaggio automatico delle fibre in polipropilene per la produzione di massetti fibrati.

 

COMPONENTI DEL SISTEMA COSTRUTTIVO

  • Silo materiale asciutto da 19 mc con manicotti per il carico pneumatico.
  • Coclee di convogliamento cemento
  • Centralina idraulica
  • Vasca d’impasto interamente in acciaio inox da 500 l, posizionata su 2 celle di carico.
  • Elica d’impasto a doppio flusso incrociato in acciaio inox
  • Serbatoio acqua in acciaio inox da 800 l
  • Pompa acqua da 200 l/min
  • Pompa additivo da 30 l/min
  • Pompa di convogliamento da 100 lt/min. (Dotazione standard – possono essere utilizzate altre pompe)
  • Quadro elettrico di gestione impianto con pannello touch screen e presa USB
  • Radiocomando a distanza
  • Pompa idro-pulitrice
  • Avvolgi tubo porta materiale con dotazione di tubo DN50 con attacchi rapidi – 60 m
  • Gruppo elettrogeno da 30 KVA silenziato

Dettagli tecnici

DATI TECNICI

  • Lunghezza = 7950 mm
  • Larghezza = 2480 mm
  • Altezza = 2630 mm
  • Peso = 7000 kg

DATI PRESTAZIONALI

  • Produzione materiale = 6 mc/h (con la pompa standard)
  • Distanza di convogliamento fino a 150 m
  • Altezza di convogliamento fino a 50 m
  • Pressione di pompaggio fino a 40 bar